top of page

Chiariamo alcuni termini

Oggi, nel quiz di cultura generale "El Comodín" su Canale 1, al concorrente viene chiesto:

"La Sacra Sindone, conosciuta anche come "La Síndone" o la "Sacra Sindone", è custodita nella città di...

La Sindone di Torino è spesso oggetto di un'enorme confusione di concetti. I Vangeli ci dicono che Gesù è stato avvolto in un sudario, parola greca che indica un telo di lino a scopo funerario (Mt 27,59; Mc 15,46; Lc 23,53). Giovanni usa il termine othonia, che si riferisce a un grande telo di lino. Non ha nulla a che vedere con un sudario.

Il sudarion era un indumento indossato dagli orientali intorno al collo. Non è necessariamente un telo funerario, ma poteva essere usato per coprire la testa del giustiziato dopo la morte per evitare spargimenti di sangue, in modo da poterla seppellire con il corpo. Giovanni specifica chiaramente che il sudario veniva arrotolato separatamente (Gv 20,7). Si tratta quindi di due tessuti chiaramente distinti.

Pertanto, non si tratta nemmeno di un sudario, anche se questo è il nome popolare che gli viene dato in inglese.


Fortunatamente, almeno la risposta era corretta: Torino.


Ignacio Huertas Puerta, delegato del CESAN



Programma El Comodín su La 1, 18 gennaio 2023

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page